La bottiglia che non gocciola

Uno scienziato ha creato una bottiglia che non gocciola

Novità: la bottiglia che non gocciola

Novità: Grazie ad una scanalatura sotto il bordo della bottiglia di vino viene mantenuto il liquido

L’inventore e amante del vino, Daniel Perlman, un biofisico presso l’università americana Brandeis a Massachusetts, ha sviluppato una bottiglia di vino che non fa colare quando si versa il vino. Secondo un comunicato stampa dell’Università, Perlman ha studiato per ben tre anni, come i liquidi si comportano quando corrono sopra il bordo di una bottiglia. La soluzione per evitare il problema del gocciolamento è una scanalatura di solo due millimetri di larghezza e un millimetro di profondità, che si trova direttamente appena appena sotto l’apertura del collo della bottiglia.

La scoperta della bottiglia che non gocciola

Come Perlman ha scoperto, le bottiglie gocciolano forte quando sono completamente o quasi piene. In tali casi, scende spesso un po’ del fluido – nel nostro caso del vino – lunga la bottiglia mentre si sta versando. Questo, perché la bottiglia piena o quasi piena viene tenuta in una posizione relativamente verticale e il vetro, da cui la bottiglia è stata prodotta, ha un effetto igroscopico. Una goccia del vino non può bypassare o scorrere la scanalatura direttamente sotto il bordo e quindi ritorna nella bottiglia, oppure finisce nel bicchiere.

Daniel Perlman possiede di oltre 100 brevetti in vari campi scientifici. Ora sta cercando dei produttori di bottiglie per avviare la fabbricazione della sua invenzione: la bottiglia che non gocciola.

Fonte: CS futurezone.at; Foto: 123RF / limpido

Pubblicato in tedesco in Wein-Plus: https://magazin.wein-plus.eu/news/wissenschaftler-entwickelt-tropffreie-weinflasche-rille-unter-dem-flaschenrand-haelt-fluessigkeit-zurueck

Ed ecco il link all’origonale, dove vedete un video di dimostrazione.

Schreibe einen Kommentar

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht. Erforderliche Felder sind mit * markiert.