Pacco natalizio di Wein-Plus con un vino italiano

Il pacco natalizio della pregiata guida Wein-Plus è l’ultimo pacco degustazione dell’anno. In 2017 ne abbiamo organizzato ben cinque, di cui uno con solo vini italiani e due con un vino italiano.

Breve ricordo all’autunno

Ricordiamo brevemente la parte italiana dello scorso pacco, che non avevamo descritto qui. In tale pacco c’era il vino “Brecciaro” Ciliegiolo Narni Igt da uve Ciliegiolo 100%m, affinamento in acciaio inox a temperatura controllata per il 70%, dodici mesi sulle proprie fecce fini, 9/12 mesi in botte grande di rovere francese da 25hl per il 30%, 6/7 mesi in bottiglia. Il produttore è l’azienda Leonardo Bussoletti Viticoltore in Narni (Umbria). Ancora i nostri complimenti.

La scheda tecnica del vino “Brecciaro” Ciliegiolo Narni Igt del pacco degustazione autunnale di Wein-Plus

Leonardo Bussoletti

Leonardo Bussoletti fonda la sua azienda nel 2008 credendo nella grande ricchezza del suo territorio e nella tradizione di coltivare Ciliegiolo a Narni e l’ha recuperata grazie alla ricerca e sperimentazione lavorando per offrire vini fini, eleganti di grande bevibilità, personalità e tipicità.

 

I tre vini del pacco natalizio

L'etichetta del vino Barbaresco DOCG Santo Stefano di Castello di Neive1. vino: Barbaresco DOCG Santo Stefano 2014

Non vediamo l’ora che arriva il pacco natalizio ai nostri lettori, che saranno sicuramente altrettanto felici come noi, di essere riusciti ad ottenere abbastanza bottiglie del Barbaresco “Santo Stefano” del Castello di Neive per poterlo inserire in questo pacco delle feste. Il Santo Stefano appartiene ai vini più fini che si possa trovare nella zona di produzione del Barbaresco. Quasi nessun’altra regione vinicola al mondo è in grado di produrre vini grandi, complessi e pieni di carattere con una tal eleganza e delicatezza con un grado alcolico pure importante – e il vino Barbaresco Santo Stefano è un ottimo esempio per questo stile. È già per se stesso una festa e non ne ha davvero bisogno … il Natale.

Il Castelli di Neive con i vigneti

Castello di Neive – Italo Stupino

La sede si trova nell’omonimo Castello di Neive (costruito nel 1750) e nelle sue cantine già nel 1850 fu prodotto da Louis Oudart un vino rosso da uve Nebbiolo che, chiamato Neive, ha vinto una medaglia d’oro all’Esposizione Internazionale di Londra del 1862. Nel 1964 è stata acquistata dalla Famiglia Stupino che ancor oggi ne è proprietaria. Nel 2012 Italo Stupino ha attrezzato una nuova cantina tecnicamente avanzata e nel 2015 ha provveduto alla ristrutturazione delle cantine storiche, per far maturare i nostri vini più importanti, in particolare il Barbaresco, nelle migliori condizioni.

2. vino: Pinot Nero Tertiär 2015

Ovviamente il Barbaresco non è un vino per tutti i giorni. … Il Pinot nero ” Tertiär” di Wageck-Pfaffmann, d’altra parte, lo è. Da alcuni anni è uno dei più straordinari Pinot nella sua fascia di prezzo e, spesso, nelle degustazioni mette in ombra bottiglie molto più costose, on perché fosse così grasso e potente, piuttosto per il contrario. Qui si tratta di un vino con un’enorme finezza sposato con un corpo e una struttura straordinaria.

3. vino: D.O. Ribeiro Galicia Bianco 2016

Anche l’ultimo vino del nostro pacco natalizio brilla per la sua finezza anziché per il potere. Si tratta del Bianco D.O. Ribeiro Galicia 2016 di Viña Mein S.L. Appartiene a una generazione completamente nuova di vini bianchi spagnoli: basso contenuto di alcol, sobrietà, eleganza e freschezza e ma complessità, mineralità e individualità assoluta. Questo tipo di vino è spesso sottovalutato al primo sorso, specialmente quando si è abituati a vini bianchi prevalentemente tedeschi, che raramente sono così sottili. Ma vale veramente la pena a occuparsene.

I tre vini del pacco natalizio 2017 di Wein-Plus
I tre vini del pacco natalizio 2017 di Wein-Plus

La video-presentazione della degustazione dei vini per il pacco natalizio

Ricordiamo che Wein-Plus degusta sempre ed esclusivamente alla cieca nei propri locali. com’è spiegato qui. I vini per il pacchi degustazione sono già stati recensiti prima per la nostra guida dei vini. La scelta è, poi, spiegata in un video e aumenta il piacere dell’attesa per i circa 600 partecipanti, che ricevono tale pacco.

Qui potete vedere questa presentazione del contenuto del attuale pacco natalizio con i nostri tre degustatori: Marcus Hofschuster, il nostro capo degustatore, con il suo tasting-team Kim Schreiber e Lucie Melzer.

E per completezza ecco ancora il link al video del pacco precedente autunnale.

Buona visione e buone feste.

Le stelle in blu e viola per augurarti buona visione del video della degustazione dei vini per il pacco natalizio di Wein-Plus e buone feste ...

 

Hai degustato uno di questi vini e vuoi lasciare le tue notizie di degustazione o un altro commento? Scriverlo pure sotto. Ti aspettiamo!

Fotos: Leonardo Bussoletti Viticoltore, Castello di Neive, Wein-Plus, Pixabay

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *