BEST OF Barbaresco 2020

Quando facciamo le nostre degustazioni speciali come questa per il BEST OF Barbaresco 2020, ovviamente, ci riferiamo ai miglior vini delle cantine che ci mettono a disposizione i loro campioni e non all’intera zona di produzione. Questa volta è solo una supervisione ridotta, forse dovuta alla resa quantitativa minore dell’annata 2017.

Foto iniziale per il BEST OF Barbaresco di wein.plus - i vigneti della zona in inverno con la neve. Foto Courtesy of Consorzio di Tutela

Quando si parla di Barbaresco a qualcuno viene spontaneo il confronto con il Barolo, erroneamente definito il „grande fratello“. Entrambi provengono dalla famosa Langa, entrambi nascono dal vitigno Nebbiolo, entrambi sono di altissima qualità. Ma mentre i produttori di Barolo in genere non fanno fatica a vendere il loro vino, il Barbaresco, soprattutto all’estero, non gode ancora della stessa fama. Per la redazione di wein.plus invece, il Barbaresco è da sempre un grande vino, elegante, con un carattere sui generis che merita di essere degustato e monitorato ogni anno per i nostri oltre 224.000 lettori. Ed eccovi il nostro BEST OF Barbaresco 2020

2017 – La terza eccellente annata di fila

Il riassunto del nostro capo-degustatore Marcus Hofschuster dopo la degustazione per il BEST OF Barbaresco 2020 per i nostri lettori rimane anche abbastanza breve ma intenso:

„I migliori produttori sono riusciti ad imbottigliare anche nell’annata difficile 2017 dei vini sorprendentemente freschi, decisi, succolenti e pieni di vita, che fanno quasi dimenticare che l’annata nel suo complesso è stata ancora più calda e per lunghi tratti non meno secca del 2015. Le piogge, che sono arrivate verso la fine di agosto e le temperature di seguito più basse hanno apparentemente permesso ai vigneti una condizione ottimale di maturazione. Per noi la terza eccellente annata di fila.“

Sotto trovi anche qualche vino delle annate precedenti ma ti indirizziamo pure al link con le degustazioni dell’anno scorso con le annate 2016 e 2015 …

I risultati delle degustazioni Barbaresco 2020

Per l’attuale BEST OF Barbaresco 2020 abbiamo assaggiato circa 70 vini, relativamente pochi, perché purtroppo alcuni dei produttori più importanti della denominazione non hanno seguito il nostro invito alla degustazione, magari per la causa sopra indicata.
Qui sotto trovi i vini che risultano i migliori tra i Barbaresco 2020 inviati in redazione. Non sono tutti i 70, ma gli altri sono elencati al link (cliccando sull’annata dei sottotitoli).

Nota bene: Quando sei, poi sulla piattaforma wein.plus ricordiamo che solo le descrizioni dettagliate e profili di aziende con una Premium Membership saranno visibili. Se non sei ancora una di queste aziende, puoi aumentare la tua visibilità, compilando il modulo qui! Dopo puoi sfruttare il grande network della piattaforma del vino wein.plus in pieno. Ulteriori informazioni qui oppure chiamando o scrivendo a Katrin Walter, la nostra responsabile per Italia.

Foto per il BEST OF Barbaresco di wein.plus - i vigneti della zona in autunno. Foto Courtesy of Consorzio di Tutela

I migliori Barbaresco – 2020 degustati dalla redazione wein.plus

I vini dell’annata 2017

  • 94WP Gaja
  • 92WP Martinenga, Marchesi di Gresy
  • 92WP Albesani Santo Stefano, Castello di Neive
  • 92WP Serraboella “Sori’ Paitin”, Paitin
  • 91WP “Tettineive”, Scarpa
  • 91WP Serragrilli, Serragrilli
  • 91WP Starderi, Serragrilli
  • 91WP Serraboella, Paitin
  • 90WP Rabajà, Giuseppe Cortese
  • 90WP Basarin Vigna Gianmaté, F.lli Giacosa
  • 90WP Pora, Walter Musso
  • 90WP Nervo, Rizzi
  • 90WP Gallina, Castello di Neive
  • 90WP “Cascina Crosa”, Pasquale Pelissero
  • 90WP San Giuliano “Bricco”, Pasquale Pelissero
  • 90WP Pajè, Carlo Boffa
  • 90WP Ovello, Carlo Boffa
  • 89WP Roncaglie, Poderi Colla
  • 89WP Giuseppe Cortese
  • 89WP “Magno”, Sansilvestro
  • 89WP Marco Bonfante
  • 89WP Rio Sordo, Walter Musso
  • 89WP Pertinace
  • 89WP Rizzi, Rizzi
  • 89WP Bordini, Fontanabianca
  • 89WP Cantina Gemma
  • 89WP Pian Cavallo, Giuseppe Negro
  • 89WP Castello di Neive
  • 89WP Castello di Verduno
  • 89WP Ca’ Grossa, La Vedetta
  • 89WP Carlo Boffa
  • 88WP Canova, Ressia
  • 88WP Manzola, Groppone
  • 88WP Valeirano, Ada Nada
  • 88WP Rombone “Elisa”, Ada Nada
  • 88WP Marcarini, Pertinace
  • 88WP Nervo, Pertinace
  • 88WP “La Fenice”, Pier
  • 88WP Fontanabianca
  • 88WP Gallina, Giuseppe Negro
  • 88WP Armando Piazzo
  • 88WP Gaia Principe, Cascina Rabaglio
  • 88WP Battaglio
  • 88WP “Stardé”, Dezzani
  • 87WP “Gioso”, Giovanni Sordo
  • 87WP Socré
  • 87WP Castellizzano, Pertinace
  • 87WP Pajoré, Rizzi
  • 87WP Montersino, Masseria
  • 86WP Gaia Principe, Roberto Sarotto

I meravigliosi vigneti collinari con il Nebbiolo in Piemonte. Foto Courtesy of Consorzio di Tutela

I vini dell’annata 2016

  • 91WP Pio Cesare
  • 90WP Giovanni Demarie
  • 90WP “Tulin”, Giorgio Pelissero
  • 89WP “Montubert”, Icardi
  • 88WP Starderi, Icardi
  • 87WP “Terre Sabaude”, Produttori di Govone
  • 87WP Roncaglie, Socré
  • 87WP Ronchi

I vini dell’annata 2015

  • 94WP Riserva “Sori’ Paitin”, Paitin
  • 92WP Riserva Albesani Santo Stefano, Castello di Neive
  • 91WP Riserva Rizzi Vigna Boito, Rizzi
  • 89WP Basarin Riserva, Angelo Negro
  • 88WP Roncaglie, Socré

I vini dell’annata 2014

  • 91WP San Cristoforo Riserva “Campo Quadro”, Punset
  • 90WP “Tùfo blu”, Col dei Venti
  • 90WP Basarin Riserva, Punset

Annate più vecchie

  • 90WP 2006 Martinenga, Marchesi di Gresy
  • 87WP 2013 Riserva “Terre Sabaude”, Produttori di Govone

 

Informazioni aggiuntive sull’andamento climatico delle annate degustate per il Best of Barbaresco 2020

Il Consorzio di Tutela Barolo Barbaresco Alba Langhe e Dogliani descrive ogni anno dettagliatamente il clima nel percorso delle stagioni. Abbiamo per voi linkato le quattro annate principali di questa degustazione, Il 2017, 2016, 2015 e 2014 in lingua italiana per avere tutte le informazioni utili alla portata di mano:

Ringraziamenti

Ringraziamo tutti i partecipanti per i loro campioni inviati in degustazione ed il Consorzio di Tutela Barolo Barbaresco Alba Langhe e Dogliani per le foto e la preziosa collaborazione per la realizzazione del BEST OF Barbaresco 2020.

Paessagio pieno di vigneti collinari con il Nebbiolo in Piemonte. Foto Courtesy of Consorzio di Tutela


Alla versione tedesca di questo BEST OF Barbaresco 2020 (link esterno e per leggere il contenuto bisogna essere Premium Member di wein.plus).

Tutte le foto per questo articolo sul BEST OF Barbaresco 2020 : Courtesy of Consorzio di Tutela Barolo Barbaresco Alba Langhe e Dogliani

 

Lascia un commento