Best of Brunello 2014 e Brunello Riserva 2013 e 2012

Da molto tempo il 2014 è senza dubbio uno delle annate più difficili per il Brunello di Montalcino. Tanto sorprendente è il fatto che molte aziende sono state in grado a imbottigliare da quest’annata – attraverso una selezione rigorosa –  dei vini molto buoni fino eccellenti, anche se in minore quantità come abbiamo potuto notare in questo Best of Brunello 2014 e 2013.

Il Panorama di Montalcino. Foto: Consorzio del Vino Brunello di Montalcino come illustrazione per l'artciolo sulla degustazione speciale di Wein-Plus

La ricompensa per le fatiche dell’annata 2014 a Montalcino

I miglior vini della vendemmia 2014 sono succosi, vividi e freschi e da qualche produttore erano ancora più piacevoli da degustare come le loro controparti da annate ufficialmente più grandi. Ciò può essere dovuto all’alcol avvertibilmente moderato (che si nota in quasi tutti I campioni durante la degustazione per il Best of Brunello 2014), ma anche, ovviamente, alla cura con la quale le persone esperte hanno lavorato.

Le Riserve del 2013

Di ancora tutta un’altra classe sono le migliori Riserve dal 2013. Raramente abbiamo avuto sul tavolo una serie simile dei vini Brunello entusiasmanti come questi, il quali riescono a sposare concentrazione, vigore, nerbo e profondità con la finezza e la freschezza.

Filari di viti nell'aerea di Montalcino, zona della produzione del Brunello. Foto: Consorzio del Vino Brunello di Montalcino per l'articolo Best of Brunello 2014 di Wein-Plus

I miglior vini del Best of Brunello 2014 e 2013 della degustazione 2019 di Wein-Plus

Marcus Hofschuster e suo team ha provato per questo Best of Brunello 2014 e 2013 circa 150 campioni di Brunello. L’originale in tedesco si trova su Wein-Plus.eu, su questo link (leggibile solo per membri). I link alla guida dei vini Wein-Plus, a tutti i vini degustati (anche oltre l’elenco pubblicato qui) trovi sotto. Se ti manca qualche vino, eventualmente è il produttore che aveva dimenticato ad inviarcelo in degustazione tramite il Consorzio di Montalcino o direttamente a Erlangen. Magari parteciperà la prossima volta (puoi anche ricordalo tu).

Best of Brunello 2014

  • 93WP Pieve Santa Restituta
  • 93WP Cerbaia
  • 93WP “Origini”, La Fornace
  • 92WP Giodo
  • 92WP Fuligni
  • 91WP La Fuga
  • 91WP Villa I Cipressi
  • 91WP Il Poggione
  • 91WP La Fornace
  • 91WP “Poggio alle Mura”, Castello Banfi
  • 91WP Mastrojanni
  • 91WP Altesino
  • 91WP Capanna
  • 90WP Talenti
  • 90WP “Vigna Piaggia”, Abbadia Ardenga
  • 90WP Castello Banfi
  • 90WP Solaria
  • 90WP “Oliveto p.56”, Buon Tempo
  • 90WP Le Chiuse
  • 90WP Canalicchio di Sopra
  • 90WP Brunelli
  • 90WP “Montosoli” Altesino
  • 90WP La Poderina
  • 90WP Cortonesi
  • 90WP “Tenuta Greppone Mazzi”, Ruffino
  • 90WP “Bellarina”, Palagetto
  • 89WP Castel Giocondo
  • 89WP La Lecciaia
  • 89WP Poggio Nardone
  • 89WP Agostina Pieri
  • 89WP “Ugolforte”, San Giorgio
  • 89WP Villa Poggio Salvi
  • 89WP Palazzo
  • 89WP La Gerla
  • 89WP Uccelliera
  • 89WP Pietroso
  • 89WP Cava d’Onice
  • 89WP Tenuta di Sesta
  • 89WP Donatella Cinelli Colombini
  • 89WP “Campaperi”, Il Valentiano
  • 89WP Barbi
  • 89WP Madonna Nera
  • 89WP “Il Vino dei Poeti”, Bottega
  • 89WP Caparzo
  • 89WP Villa le Prata
  • 89WP Fattoi
  • 89WP La Fortuna
  • 89WP “Cupio”, Pinino
  • 89WP Tenuta Fanti
  • 89WP Poggio San Polo
  • 89WP Poggio Lucina
  • 89WP Val di Suga
  • 89WP Castello Tricerchi

…a tutti i vini dell’annata 2014

I vigneti intorno Montalcino dove nasce il Brunello. Foto: Consorzio del Vino Brunello di Montalcino per illustrare l'articolo di Wein-Plus: Best of Brunello 2014

Best of Brunello Riserva (e non) 2013

  • 95WP “Vigna Spuntali”, Val di Suga
  • 94WP “Sugarille”, Pieve Santa Restituta
  • 94WP Riserva, Roberto Bellini
  • 94WP “Poggio al Granchio” Val di Suga
  • 94WP Riserva “Piaggione S.V.”, Podere Salicutti
  • 94WP Riserva, Fuligni
  • 93WP Riserva “Ripe al Concento”, Castel Giocondo
  • 93WP Riserva, La Fornace
  • 93WP “Rennina”, Pieve Santa Restituta
  • 92WP “Vigna del Lago”, Val di Suga
  • 92WP Riserva “Pian di Conte”, Talenti
  • 92WP Riserva, Capanna
  • 91WP Riserva, Brunelli
  • 91WP Riserva, Altesino
  • 91WP Riserva “Poggio alle Mura”, Castello Banfi
  • 91WP Riserva “Tassi”, Franci Franca
  • 91WP Riserva, Caparzo
  • 91WP Riserva, Poggio Landi
  • 91WP Riserva “Colombaiolo”, Podere Casisano
  • 91WP Riserva, La Fortuna
  • 91WP Riserva “Vigna gli Angeli”, La Gerla
  • 91WP Riserva, Val di Suga
  • 91WP “GIOBI”, La Fortuna
  • 90WP Riserva “vigna manapetra”, La Lecciaia
  • 90WP Riserva “La Lecciaia”, La Lecciaia
  • 90WP Riserva, La Fiorita
  • 90WP Riserva “Lupi e Sirene”, Podere le Ripi
  • 90WP Riserva, Barbi
  • 90WP Riserva, Innocenti
  • 90WP Riserva “Vigna Le Macciarelle”, Tenuta Fanti
  • 90WP Riserva, Abbadia Ardenga
  • 90WP “Nastagio” Col d’Orcia
  • 90WP Riserva “123”, Solaria
  • 90WP Riserva “Terre Nere”, Campigli Vallone
  • 89WP Riserva, Donatella Cinelli Colombini
  • 89WP Riserva “Gualto”, Castello di Camigliano
  • 89WP Riserva, Il Valentiano
  • 89WP Riserva “Bellarina”, Palagetto
  • 89WP Riserva, Mocali
  • 89WP Riserva, Sasso di Sole
  • 89WP Riserva, Collina dei Lecci

…a tutti i vini dell’annata (riserva) 2013

Best of Brunello Riserva (e non) 2012

  • 95WP Riserva „Vigna Paganelli“, Il Poggione
  • 93WP Riserva, Capanna
  • 93WP Riserva, Canalicchio
  • 93WP Riserva, Barbi
  • 92WP Riserva, Donatella Cinelli Colombini
  • 92WP Riserva „Vigneto Poggio Doria“, Silvio Nardi
  • 92WP Riserva, Altesino
  • 91WP Riserva „123“, Solaria
  • 91WP Riserva, Piancornello
  • 91WP Riserva, Villa Poggio Salvo
  • 91WP Riserva „Duelecci Ovest“, Tenuta di Sesta
  • 90WP Riserva, Fiorita
  • 90WP „Nastagio“, Col d’Orcia
  • 90WP Riserva „Vigna Le Macchiarelle“, Tenuta Fanti
  • 90WP Riserva, Fattoi
  • 90WP Riserva, Ucelliera
  • 89WP Riserva, Le Gode
  • 89WP Lambardi
  • 89WP Riserva „Vigna gli Angeli“, La Gerla
  • 89WP Riserva „Poggio Abate“, La Poderina
  • 89WP Riserva, Innocenti

…ai vini dell’annata (riserva) 2012

…e qui lo scorso Best of anche con le annate 2013 e 2012 – le degustazioni svolte un anno fa (2018)

Ai link alla fine d’ogni lista trovi tutti i vini Brunello dalle annate indicate, inviate dai produttori e degustate per la guida di Wein-Plus. (Eventualmente non riesci leggere tutti i dettagli; questo dipende della non-membership. Solo dalle cantine con la membership nel network del vino si vede i risultati e  tutti i dati. Qui raggiungi la richiesta per chiedere la membership per la tua azienda, per aprire il profilo in Wein-Plus a tutti i lettori del mondo.)

Curiosità: 70 Brunelli preferiti dalla redazione

La rubrica “I vini preferiti dalla redazione” esiste da un po‘ e i vini onorati in questi modo sono segnati con un cuoricino. Dall’annata 2012 fino oggi ci sono ben 70 vini di Brunello che hanno raggiunto il cuore. Scopri, quali sono, qui!  (Eventualmente non riesci leggere tutto, non essendo ancora membro.)
E vai qui per leggere il significato del cuore

Una strada che fa la forma di un cuore per illustrare il paragrafo sui i vini preferiti della redazione Wein-Plus da quelli degustati per il Best of Brunello 2014 e 2013

Ringraziamenti

Ringraziamo il Consorzio del Vino Brunello di Montalcino per il sostegno nel raccogliere i campioni e per le foto. Ringraziamo anche tutti i produttori per la loro gradita partecipazione con i loro vini Brunello 2014 e le Riserve (e non) 2013.


Tutte le foto per questo articolo sul Best of Brunello 2014: Courtesy of Consorzio del Vino Brunello di Montalcino

Quale esperienza hai fatto tu con il Brunello del’annata 2014? Lascia volentieri il tuo commento sotto …

Schreibe einen Kommentar

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht. Erforderliche Felder sind mit * markiert.