Best of Chianti Classico 2018 con tanta eccellenza

Per l’attuale Best of Chianti Classico 2018 Marcus Hofschuster con il suo team di degustatori della guida Wein-Plus ha provato nel corso degli ultimi mesi una gamma piuttosto ampia di diverse annate e tipologie del Chianti Classico. Alla fine è stato piuttosto difficile scegliere sempre solo uno in cima tra tutti i punti di diamante.

Gaiole in Chianti. Vigneti in cui nasce il Sangiovese per i vini del Chianti Classico degustati per il Best of Chianti Classico 2018 della guida Wein-Plus.
Vigneti di Gaiole in Chianti

I classici in cambiamento

Indubbiamente, il riscaldamento globale si fa sentire anche nella Toscana centrale. E un vino fresco e di facile beva è quasi estinto. Oggi anche i vini d’annata sono quasi sempre abbastanza potenti; una gradazione alcolica del 14% era una volta un’eccezione, invece, oggigiorno è quasi la normalità. Pertanto, si distingue le Riserve dai vini d‘annata e i vini di Gran Selezione dalle Riserve non necessariamente per ancora più forza e vigore, ma per una maggior complessità e profondità, e nel caso ideale congiunto con un’elegante finezza. Ciò non si riesce sempre. Soprattutto i vini di Gran Selezione possono essere bensì impressionante, a volte spettacolari, però a volte anche saturare troppo velocemente, e nel peggior caso essere piuttosto rude e rustico.

Aumentato notevolmente il numero di vini eccellenti

I nostri preferiti in tutte le categorie sono sempre i vini che sono riusciti a preservare sia la freschezza sia la raffinatezza. Quindi, si potesse pensare che i vini delle annate piuttosto fresche, sarebbero più avvantaggiate in questi tempi … ma non sembra così facile. La topografia del Chianti Classico è assai irregolare, cosicché dipende ogni anno di nuovo dalla particolare esposizione della singola vigna, chi è in testa. E dipende, ovviamente, della bravura e abilità d’ogni produttore. Anche queste capacità sono aumentate notevolmente negli ultimi 20 anni, dato che così tanto vino eccellente e poi da tanti produttori diversi, probabilmente non esisteva mai nel Chianti Classico.

Ringraziamenti

Ringraziamo il Consorzio vino Chianti Classico per il sostegno nel raccogliere i campioni e per la fornitura delle foto per illustrare l’articolo. Ringraziamo, inoltre, tutti i produttori per la loro gradita partecipazione con i loro pregiati vini al Best of Chianti Classico 2018.

Tutti i vini degustati e il Best of Chianti Classico 2018

Sono stati assaggiati quasi 200 vini per questo Best of Chianti Classico 2018. I migliori presentiamo – come sempre – qui sotto. Ma anche tutti gli altri vini hanno raggiunti buonissimi risultati che si trovano cliccando ai link della annate sotto l’ultimo punto in fondo.

Tavarnelle Val di Pesa. Vigneti in cui nasce il Sangiovese per i vini del Chianti Classico degustati per il Best of Chianti Classico 2018 della guida Wein-Plus.
Vigneti di Tavarnelle Val di Pesa

Annata 2016

  • 88WPOttomani
  • 88WPRocca di Montgrossi
  • 88WPNozzole
  • 88WP“Berardenga”, Fèlsina
  • 87WPArceno
  • 87WPRiecine
  • 87WP“Terre di Prenzano”, Villa Vignamaggio
  • 87WPPoggiopiano
  • 87WPCinciano
  • 87WPFonterutoli
  • 87WPCasa Emma

Annata 2015

  • 90WP“Vignalparco”, Casa Emma
  • 88WP“50”, Viticcio
  • 88WPCasa Emma
  • 88WPLe Corti
  • 88WPQuerciabella
  • 88WP“Castelgreve”, Castelli del Grevepesa
  • 88WP“Clemente VII”, Castelli del Grevepesa
  • 88WP“Storia di Famiglia”, Cecchi
  • 88WP“Granaio”, Melini
  • 88WPPoggio al Sole
  • 88WP“Belvedere Campóli”, Conte Guicciardini
  • 88WP“Agostino Petri”, Vicchiomaggio
  • 88WPQuercia al Poggio
  • 87WPBorgo Scopeto
  • 87WP“Squarcielupi”, La Castellina
  • 87WPBorgo la Stella
  • 87WPCastello D’Albola
  • 87WPLe Fonti
  • 87WPVignavecchia
  • 87WPFattoria di Petroio
  • 87WP“Montaperto”, Carpineta Fontalpino
  • 87WP“Dannata”, Casarossa
  • 87WPCasina di Cornia
  • 87WP“RS”, Badia a Coltibuono
  • 87WPRietine
  • 87WPVallepicciola
  • 87WPVecchie Terre di Montefili
  • 87WP“Ville Cerna Primocolle”, Cecchi
  • 87WPMeraviglie
  • 87WPCastello in Radda
  • 87WP“Dofana”, Fattoria Carpineta Fontalpino

Riserva 2015

  • 91WPCastello di Querceto
  • 91WP“Ser Lapo”, Fonterutoli
  • 91WP“Cortevecchia”, Le Corti
  • 90WP“Berardenga”, Felsina
  • 90WP“Rancia”, Felsina
  • 89WPBorgo di Sugame
  • 89WP“Aldero”, San Martino
  • 89WPCasa Emma
  • 88WPIl Molino di Grace
  • 88WPSpadaio e Piecorto
  • 88WP“Agostino Petri”, Vicchiomaggio
  • 87+WPCinciano
  • 87WPPieve di Campoli
  • 87WP”Terrazze”, Castagnoli
  • 87WPVallepicciola
  • 87WPCasavecchia alla Piazza
  • 87WP“Strada al Sasso”, Arceno

Gran Selezione 2015

  • 92WP“Il Picchio”, Castello di Querceto
  • 92WP“Don Tommaso”, Le Corti
  • 91WP“Castello Fonterutoli”, Fonterutoli
  • 90WP“Valore di Famiglia”, Cecchi
  • 89WP“Riserva di Fizzano”, Rocca delle Macie

Annata 2014

  • 87WPVilla Carna
  • 87WP“Il Palei”, Villa a Sesta
  • 87WP“Maria Gioconda”, Torcibrencoli

Riserva 2014

  • 90WPCapannelle
  • 89WPLe Fonti
  • 89WP“Gherardino”, Villa Vignamaggio
  • 89WP“Croce”, Terrabianca
  • 88WPPetroio
  • 88WP“Bugialla”, Poggerino
  • 88WP“Riserva di Famaiglia”, Cecchi
  • 88WPCastello di Rassa
  • 87WPBorgo la Stella
  • 87WPVignavecchia
  • 87WPVilla a Sesta

Gran Selezione 2014

  • 91WP“La Prima”, Vicchiomaggio
  • 91WP“Sorleone”, Villa aSesta
  • 90WPCinciano
  • 90WP“Sergio Zingarelli”, Rocca delle Macie
  • 90WP“Casasilia”, Poggio al Sole
  • 90WP“Riserva Casale Oro”, Ruffino
Castellina in Chianti. Vigneti in cui nasce il Sangiovese per i vini del Chianti Classico degustati per il Best of Chianti Classico 2018 della guida Wein-Plus.
Vigneto di Castellina in Chianti

Annata 2013

  • 92WP“Anfiteatro”, Vecchie Terre di Montefili
  • 89WPSan Fabiano Calcinaia
  • 87WPCastello di Querceto
  • 87WP“Maria Gioconda”, Torcibrencoli
  • 87WP“Albóre”, Terre die Perseto

Riserva 2013

  • 91WPViticcio
  • 90WP“Vigna Misciano”, Borgo Scopeto
  • 90WP“Vigna la Casina”, Casina di Cornia
  • 90WPMontecchio
  • 89WPRignana
  • 89WP“Maria Gioconda”, Torcibrencoli
  • 88WPVecchie Terre di Montefili
  • 88WPVilla Mangiacane
  • 88WP“Vigna di Fontalle”, Machiavelli
  • 88WPCarobbio
  • 88WPCanonicaa Cerreto
  • 88WP“Castello di Bibbione”, Castelli del Grevepesa
  • 88WPCarpineto
  • 88WP“Vigneti La Selvanella”, Melini
  • 87WP“Le Bndite”, Lornano
  • 87WP“Montegiacchi”, Geografico
  • 87WP“Castelgreve”, Castelli di Grevepesa
  • 87WP“Clemente VII”, Castelli di Grevepesa
  • 87WP“Cultus Boni”, Badia a Coltibuono

Gran Selezione 2013

  • 92WP“Prunaio”, Viticchio
  • 91WP“Vigneto San Marcellino”, Roccha di Montegrossi
  • 90WP“”Panzano”, Castelli di Grevepesa
  • 90WPCapannelle
  • 89WP“Villa di Rignana”, Rignana
  • 89WP“6.38”, Piccini
  • 88WPCastello di Radda
  • 88WP“Bellezza”, Castello di Gabbiano
  • 87WP“Cellole”, San Fabiano Calcinaia
  • 87WP“Gaudio”, Carus Vini
  • 87WP“Monna Lisa”, Villa Vignamaggio

Riserva 2012

  • 89WPRietine
  • 89WP“Strada al Sasso”, Arceno
  • 89WPQuercia al Poggio
  • 88WPPanzanello

Gran Selezione 2012

  • 91WP“Il Margone”, Il Molino di Grace
  • 90WP“Castello di Bibbione”, Castelli di Grevepesa
  • 90WP“Lamole”, Castelli di Grevepesa
  • 89WP“Clemente VII”, Castelli di Grevepesa
  • 89WP“Squarcialupi”, La Castellina
  • 88WP“Le Bocce”, Stefano Farina
  • 88WPLornano

Annate più vecchie

  • 91WP2001 Riserva “La Forra”, Nozzole
  • 89WP2011 Riserva, La Ripa
  • 89WP2009 Riserva “Bellezza”, Castello di Gabbiano
  • 88WP2011 Gran Selezione “Le Capitozze”, Casa di Monte
  • 88WP2005 Annata, Panzanello
  • 88WP2010 Gran Selezione, La Ripa
  • 88WP2007 Riserva “La Forra”, Nozzole
  • 87WP2011 Riserva “Le Capitozze”, Casa di Monte
  • 87WP2011 Annata, Lilliano
  • 87WP2007 Panzanello

Links a tutti i vini degustati per il Best of Chianti Classico 2018

Radda in Chianti. Vigneti in cui nasce il Sangiovese per i vini del Chianti Classico degustati per il Best of Chianti Classico 2018 della guida Wein-Plus.
Vigneti di Radda in Chianti

Tutte le Foto per il Best of Chianti Classico 2018: Consorzio Vino Chianti Classico
Alla versione tedesca…

A tutti i Best of qui, su wein-plus.it, tradotti in italiano…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *