Best of Soave 2020 – Qualità in costante aumento

Le degustazioni del Soave 2020 erano di nuovo una festa. Questo vino a base di Garganega è per Wein-Plus uno dei migliori vini bianchi italiani al quale dedichiamo regolarmente un Best of. “Best of” è per noi una degustazione organizzata, focalizzata su una zona specifica. E spesso dedichiamo queste degustazioni nella guida Wein-Plus alI’Italia.

Paesaggio in Soave di sera con una luce dorata. Foto per l'articolo Best of Soave 2020 della guida vino Wein-Plus. Foto: Consorzio Soave

Soave 2020 dietro le quinte

Stavolta, per offrire ai nostri lettori un quadro generale ancora più approfondito della denominazione, la degustazione Best of Soave 2020 viene accompagnata da un articolo nella rivista, scritto dalla nostra collaboratrice Raffaella Usai che parla soprattutto dell’introduzione delle UGA (unità geografiche aggiunte) che sono state utilizzate per la prima volta in etichetta con l’annata 2019.

Una novità importantissima per il Soave che vuole valorizzare sempre di più il suo territorio. Le menzioni aggiuntive sono delle aree all’interno della denominazione Soave che si contraddistinguono per la particolare capacità di produrre vini con una forte caratterizzazione della zona pedoclimatica nella quale nascono.

Il Consorzio ha iniziato questo lavoro insieme alle aziende e degli esperti quasi 20 anni fa con una puntuale zonazione che ha consentito non solo di individuare i differenti suoli ma anche altitudini, pendenze, incidenza della pergola veronese sul guyot e altri dati che hanno permesso di creare quelle che sono oggi le unità geografiche del Soave. All’articolo (in tedesco) che accompagna questo Best of Soave 2020 di Wein-Plus …

Vini eleganti e standard qualitativi altissimi

Per dirla breve: Nel Best of Soave 2020 la qualità dei vini sembra aumentare costantemente. Si nota anche che sono in crescita soprattutto i vini con una struttura fine ed elegante, con un moderato contenuto alcolico che allo stesso tempo sono pienamente espressivi.

In passato, i migliori vini Soave erano spesso anche quelli più concentrati, mentre i vini con una minore gradazione alcolica erano di solito anche quelli più semplici. Oggi, una tale distinzione non sarebbe più possibile. Il fatto che questa tendenza verso vini più raffinati, pieni di sfaccettature e leggeri stia avvenendo in modo così evidente in tempi del cambiamento climatico è una dimostrazione convincente per la dinamicità della denominazione e degli standard qualitativi altissimi dei suoi produttori.

I risultati delle degustazioni, ovvero il Best of Soave 2020

Abbiamo degustato ben 100 vini per questo Best of Soave 2020 nelle ultime settimane. Come sempre, vi presentiamo i migliori qui sotto e in un PDF (tedesco/inglese) a portata di mano.

Tuttavia, anche tra i Soave più semplici, troverete molti vini con una grande bevibilità a prezzi molto convenienti, che raccomandiamo fortemente ai lettori di Wein-Plus.

I link a tutti i vini con le note di degustazione dettagliate e ai loro produttori si possono trovare cliccando sulle categorie sottostanti (questi dettagli dietro i link sono solo visibili per i business member).

Vendemmia dell'uva Garganega. Foto per l'articolo sul sito Wein-Plus Italia - la guida dei vini eccellenti.

I miglior vini della degustazione Best of Soave 2020

Soave Classico DOC

  • 91WP 2015 “Casette Foscarin”, Monte Tondo
  • 91WP 2017 “Vigneto du Lot”, Inama
  • 90WP 2018 “Monte Carbonare”, Suavia
  • 90WP 2017 “Vigneti di Carbonare”, Inama
  • 90WP 2015 “Colle Sant’Antonio, Prà
  • 89WP 2017 “Calvarino”, Pieropan
  • 89WP 2017 “Vigneti di Foscarino” Vecchie Vigne, Inama
  • 89WP 2018 “Perinato”, Giannitessari
  • 89WP 2017 “Monte Carbonare”, Suavia
  • 89WP 2016 “Contrada Salvarenza”, Gini
  • 89WP 2017 “Le Bine de Costiola”, Tamellini
  • 88WP 2018 Collis
  • 88WP 2017 “Monte Zoppega”, Nardello
  • 88WP 2018 “Monte Tenda”, Giannitessari
  • 88WP 2016 “La Frosca”, Gini
  • 88WP 2017 “Le Brume”, Villa Mattielli
  • 87WP 2018 Pieropan
  • 87WP 2019 “Brognoligo”, Beretta
  • 87WP 2018 “Il Roccolo”, Le Mandolare
  • 87WP 2018 “Monte Majore”, Le Albare
  • 87WP 2018 “Foscarino”, CS di Monteforte D’Alpone
  • 87WP 2017 “Pressoni”, Cantina del Castello
  • 87WP 2019 “Monopolio”, Cantina di Gambellara
  • 87WP 2018 “Campo Vulcano”, I Campi
  • 87WP 2018 “Tenda” Corte Mainente
  • 87WP 2018 “Cimalta”, Corte Adami
  • 87WP 2019 Suavia
  • 87WP 2018 “Monte Grande”, Prà
  • 87WP 2018 “Campolungo”, Villa Mattielli

Soave Classico Superiore DOCG

  • 90WP 2016 “Monte Stella”, Le Mandolare
  • 88WP 2017 “Castellaro”, CS di Monteforte D’Alpone (L9102)
  • 88WP 2018 “Monte di Fice”, I Stefanini
  • 88WP 2017 “Ronchetto”, Portinari
  • 87WP 2017 “Castellaro”, CS di Monteforte D’Alpone (L0016)

Selezione delle uve di Garganega per il miglior vino Soave. Foto per l'articolo sul sito Wein-Plus Italia - la guida dei vini eccellenti. Foto: Consorzio Soave

Soave DOC

  • 90WP 2016 “Colli Scaligeri”, Sandro De Bruno
  • 89WP 2018 “Netrroir”, Corte Mainente
  • 89WP 2016 “Decennale”, Corte Adami
  • 89WP 2018 “Monte Ceriani”, Tenuta Sant’Antonio
  • 89WP 2016 “Albare”, Portinari
  • 88WP 2017 “Recorbian”, Franchetto
  • 88WP 2017 “Broia”, Roccolo Grassi
  • 88WP 2017 “Vecchie Vigne”, Tenuta Sant’Antonio
  • 87WP 2018, Casaletti
  • 87WP 2018 “Rosetta”, Marco Mosconi
  • 87WP 2017 “Pantagruele”, Cantina A. Martinelli
  • 87WP 2019 Giannitessari
  • 87WP 2018 “Vigneto Terre Lunghe”, Agostino Vicentini
  • 87WP 2017 “Le Cervare.Vulcano”, Zambon
  • 87WP 2018 Tamellini
  • 87WP 2018 “Balinda”, Benini
  • 87WP 2018 “La Vero”, Corte Canella

Soave Superiore DOCG

  • 89WP 2017 “Il Casale”, Agostino Vicentini
  • 89WP 2018 “Vigna della Corte”, Corte Adami
  • 88WP 2017 “Runcata”, Corte Giacobbe
  • 88WP 2017 “I Tarai”, Corte Moschina
  • 88WP 2016 “Monte San Piero”, Sandro De Bruno
  • 87WP 2016 Riserva, Villa Canestrari

Appassimento delle uve Garganega per il Recioto di Soave. Foto per l'articolo Best of Soave 2020 di Wein-Plus - la guida dei vini eccellenti. Foto: Consorzio Soave

Recioto di Soave DOCG

  • 91WP 2016 “El Re”, Tenuta Solar
  • 89WP 2016 “Acinatico”, Collis
  • 88WP 2017 “Le Schiavette”, Le Mandolare

Spumante

  • 87WP Soave DOC Brut, Cantina del Castello

Ringraziamenti

Ringraziamo tutti i partecipanti per i loro campioni inviati in degustazione ed il Consorzio Soave per la preziosa collaborazione per la realizzazione del Best of Soave 2020.

Alla versione tedesca di questo Best of Soave 2020 (Link esterno e per leggere il contenuto serve una membership in Wein-Plus).

paessagio nel paese della Garganega, Veneto, Italia.

Tutte le foto dell‘articolo Best of Soave 2020: Consorzio Tutela Vini Soave

A tutti i “Best of” tradotti in italiano…

Lascia un commento