Degustazione Alto Adige

Best of Alto Adige: l’esame di maturità

Nella foto si vede un vigneto della tenuta Anreiterhof, proprietà della Cantina di Bolzano in Alto Adige (Foto: Kellerei Bozen)
Vista sul Anreiterhof, proprietà della Cantina di Bolzano, Alto Adige (Foto: Kellerei Bozen)

La qualità e affidabilità di singoli produttori ma anche di tutta una zona si evidenziano chiaramente nelle annate difficili. Questo non è differente neanche in Alto Adige, il quale ha vissuto negli scorsi 15 anni una vera e propria rivoluzione qualitativa. Proprio qui le sfide per i produttori erano enormi nell’anno 2014. Di questo si accorge, affatto.

Qualità differente per i diversi vitigni

Tanti vini base sembrano appena maturi, leggermente verdi e con un’acidità pronunciata. Anche i vini di grande classe non sempre raggiungono il livello delle annate buone, precedenti. Esistono, però, anche dei vini che approfittano, addirittura, della freschezza donata dall’acidità di questa annata fresca, anche se non vale per tutte le varietà.

I bianchi:

Müller-Thurgau, Kerner, Veltliner e Sylvaner hanno dovuto combattere; il Pinot bianco pure. Il Pinot grigio campa già meglio (con qualche eccezione) e la gamma dei vini del vitigno Sauvignon spazia da riuscito fino molto verde e abbastanza acidulo. I vini dai vitigni Gewürztraminer e Chardonnay, invece, convincono quasi completamente.

I rossi:

Anche i primi vini rossi a base di Schiava (Vernatsch) sono riusciti bene. Con tensione e gioia aspettiamo ora i vini a base del vitigno Pinot nero del 2014: Gli assaggi in anteprima di qualche Pinto nero denotano ad un’annata piacevolmente riuscita.

Le cifre del Best of Alto Adige

Circa 400 vini sono stati esaminati per questa degustazione speciale dei vini di Sudtirolo da Marcus Hofschuster e suo team di degustatori fissi.

Tra i miglior produttori (tra quelli che hanno partecipato) abbiamo rilevato per esempio Weingut Manincor, Elena Walch, Kellerei Terlan, Cantina di Bolzano, Kellerei Andrian, Weingut Franz Haas, Weingut Alois Lageder, Weingut Hartmann Donà, Peter Dipoli, Tiefenbrunner Schlosskellerei Turmhof, Kellerei Nals-Margreid, Kellerei Girlan/Cantina Sociale Cornaiano, Cantina Merano-Burggräfler, Kellerei Kurtatsch/Cortaccia Cantina Produttori … ma vedete da soli:

Abbiamo – come sempre – i vini elencati in un PDF compatto:BestOf1604-Suedtirol.

Tutti i risultati delle degustazioni di vini di Sudtirolo ovvero Alto Adige di:

  • vini bianchi secchi
  • vini rossi
  • vini rosati
  • vini dolci
  • spumanti

 

Schreibe einen Kommentar

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht. Erforderliche Felder sind mit * markiert.