News 20 10

I TEMI delle wein.plus news 20 10 sono: Dell’importanza del contatto immediato con il consumatore finale + + + Speciale natalizio: wein.plus presenta i migliori Metodo Classico per le Feste + + + BEST OF Alto Piemonte + + + Il glossario di wein.plus cambia nome

News 20 10 non mancate allo speciale natalizio: wein.plus che presenta presto i migliori Metodo Classico per le Feste

Editoriale

Dopo un’estate che ci ha fatto respirare nel vero senso della parola, con l’autunno sono tornate le preoccupazioni con nuove restrizioni, nuove regole più severe per evitare un ulteriore aumento dei casi Covid. Anche le fiere del settore programmate per la prossima primavera, pur essendo ottimisti, non sono affatto confermate. La maggior parte degli eventi – almeno quelli con partecipanti più numerosi – per ora sono state spostate nel mondo digitale. D’accordo o non d’accordo, non abbiamo tanta scelta, ed è ora il momento giusto per pensare a delle alternative per rimanere o per entrare in contatto diretto con i clienti. Ed è proprio questo che emerge dalla Milano Wine Week, tenutasi la settimana scorsa: „Serve il contatto immediato con il consumatore finale“!

Silvana Ballotta di Business Strategies durante l’evento ha organizzato il “Wine Business Forum”, riunendo alcune delle più importanti voci del mondo del vino a livello internazionale. Dalla loro analisi di mercato è infatti emerso che i produttori di vino d’Italia e del mondo devono raggiungere il consumatore finale in maniera  sempre più diretta, con tutti i mezzi fisici e digitali che oggi sono a disposizione, senza intermediazione.

Jean-Marie Cardebat dell’Università di Bordeaux durante il suo intervento ha usato parole chiare: „se c’è una cosa che il Covid ha evidenziato, è che la catena di valore tra produttore e consumatore era troppo lunga, e questo è un aspetto davvero importante, gli investimenti in futuro si concentreranno sullo sforzo commerciale e sul contatto diretto del consumatore.“

Con la piattaforma wein.plus per esempio puoi aumentare in maniera semplice la tua visibilità sul mercato tedesco e attirare così l’attenzione dei consumatori finali. Leggi tutto sulle possibilità della piattaforma…

news 20 10 di wein.plus - si vede quattro calici di vino spumeggiante

News 20 10 1. Speciale natalizio: wein.plus presenta i migliori Metodo Classico per le Feste

Mancano solo pochi mesi alle Feste e quest’anno il nostro capodegustatore Marcus Hofschuster sta preparando uno speciale dedicato ai migliori Metodo Classico di tutta Europa! Ovviamente le pregiate bollicine italiane non possono mancare: Franciacorta, Trento DOC, Alta Langa e Oltrepò Pavese, ma anche vini da altre denominazioni! I nostri lettori sono curiosi di provare i tuoi Metodo Classico per poterli abbinare alle loro prelibatezze natalizie e per brindare all’anno nuovo. Non ci hai ancora mandato i tuoi campioni? Allora affrettati per non farti scappare questa possibilità di far conoscere i tuoi prodotti. L’iniziativa è esclusivamente riservata ai produttori membri della nostra piattaforma. Non sei ancora premium membro di wein.plus? Scarica subito il modulo d’adesione e invia i tuoi campioni alla redazione entro il 9 novembre 2020.

Il paesaggio mozzafiato dell' Alto Piemonte 2020 dove si produce vini ecellenti di Nebbiolo ad es. Boca, Ghemme, Gattinara, ... Foto per le news 20 10 di wein.plus Italia

News 20 10 2.BEST OF Alto Piemonte 2020 – Un potpourri di vini miracolosi

Con grande piacere dedichiamo di anno in anno un BEST OF ad un territorio unico al mondo che sta conoscendo un periodo di forte rinascita dopo un lungo passato di dimenticanza: l’Alto Piemonte.

Che i vini provenienti dai vigneti più settentrionali del Piemonte piacessero al nostro capodegustatore Marcus Hofschuster, lo sapevamo già. Ma sembra che il suo entusiasmo sia cresciuto ancora dopo aver assaggiato le attuali annate.

Ecco cosa ne pensa della recente degustazione per il BEST OF: „L’Alto Piemonte è una culla piena di vini emozionanti, che spesso hanno un carattere veramente singolare, non comparabile con altri vini. E degustandoli devo constatare che purtroppo questi vini non ricevono l’attenzione meritata nel mondo del vino.“ Al BEST OF Alto Piemonte …

Screenshot dal lexicon di wein.plus con una scelte di temi trattati dell vino e dintorni

News 20 10 3.Il glossario di wein.plus cambia nome – la più grande enciclopedia del vino diventa il Lexikon

Per tanti appassionati del vino il nostro glossario è da sempre stato un punto di riferimento regolare quando si trattava di informarsi su tematiche varie del mondo vitivinicolo. Nel lontano 1999, il nostro autore Norbert Tischelmayer aveva iniziato con 800 parole chiave, dietro le quali già all’epoca si nascondeva un grande lavoro di ricerca. Dopo l’enorme successo, questa enciclopedia è cresciuta da anno in anno, diventando uno dei features più amati della piattaforma.

Dopo aver raggiunto più di 23 000 voci, con il relaunch recente della piattaforma wein.plus, abbiamo deciso che la vecchia parola Glossar (glossario) non rendesse più l’idea iniziale. La parola adatta che descrive quello che oggi è il più grande database di conoscenza online sul tema del vino a livello mondiale è Lexikon. All’articolo completo…



Per domande su queste news 20 10 o altro rivolgiti volentieri alla redazione …

Foto per le news 20 10 di Pixabay, Consorzio Tutela Nebbioli Alto Piemonte, Screenshot wein.plus

Lascia un commento